Assumo metadone da 1 anno… - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buonasera, tra circa dieci giorni entro al nono mese di
gravidanza… Già nella seconda ecografia che ho fatto si è
riscontrato che ho un’arteria sola nel cordone ombelicale ma
continuando con controlli regolari la bimba cresce regolarmente,
posso stare tranquilla? Poi ho da farle una seconda domanda: io
assumo metadone da 1 anno ma da quando ho saputo di essere incinta
il mio ginecologo mi ha consigliato di fare uno scalaggio ed infatti
è quello che sto facendo mentre il dottore del s.e.r.d. era
contrario ma io ho ascoltato il mio ginecologo. In questo anno il
massimo che ho assunto è stato di 25mg e attualmente ne sto
prendendo 11mg, continuerò a scalarne altro ma non sono sicura che
arriverò al parto non prendendolo più. Lei cosa ne pensa di questa
situazione? Potrò allattare? Possono esserci complicazioni?
Un’ultima domanda: Si possono avere rapporti arrivati a questo punto
della gravidanza? Il mio compagno dice di no, ma io vorrei ascoltare
il parere di un esperto. La ringrazio in anticipo della sua
risposta.

Redazione

Redazione

risponde:

L’arteria ombelicale unica quando unico reperto, in genere non
costituisce pericolo.
In genere si tende ad incoraggiare l’allattamento nel caso in cui si
sia assunto metadone in gravidanza, soprattutto se la madre assume
dosi medio basse di metadone in allattamento. Ad ogni modo si faccia
seguire attentamente dal suo medico a riguardo.
In genere si preferisce consigliare l’astinenza dai rapporti negli
ultimi 20 giorni circa di gravidanza.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo