Valentina

chiede:

Gentile dottore,
sono alla 10a settimana di gravidanza, e ho quasi 35 anni. Ho appena ritirato le analisi del sangue, che hanno rilevato degli anticorpi anti-cardiolipina alti: IgM anti-cardiolipina (ELISA) 28 U/mL IgG anti-cardiolipina 26 U/mL Non ho precedenti di trombosi o aborti.
Il ginecologo che mi ha prescritto le analisi non mi ha fatto l’anamnesi (in quel caso avrebbe scoperto che in famiglia ho un caso di artrite reumatoide).
Il resto delle analisi del sangue è pressoché perfetto, eccezion fatta per gli eosinofili, che sono inferiori allo 0,4%.
Come interpretare questi valori? A che specialista dovrei rivolgermi per ulteriori indagini?

Buongiorno Valentina,
le consiglio di valutare gli esiti con il suo ginecologo, che le darà la terapia opportuna.
In alcuni casi si fa prevenzione con una terapia anticoagulante.
Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo