"Il mio bambino potrebbe avere le stesse anomalie genetiche del cugino?" - GravidanzaOnLine

“Il mio bambino potrebbe avere le stesse anomalie genetiche del cugino?”

Camilla

chiede:

Buongiorno,
io e mio marito avremmo intenzione di mettere su famiglia, ma prima volevamo avere una consulenza specifica con un genetista in quanto il figlio della sorella di mio marito (ahimè mancato a 7 anni poco meno di un anno fa) era affetto da una malattia genetica (cariotipo a mosaico con due linee cellulari, linea a 45 cromosomi con monosomia cromosoma X e linea 46 maschile normale) e un ritardo mentale. Io ho la sua cartella clinica che posso portare in consulenza.
Prima di intraprendere una gravidanza vorrei essere rassicurata ed eventualmente fare tutti gli esami necessari.
Resto in attesa di vostre indicazioni in merito.
Cordiali saluti e buona giornata.

Salve Signora,
come lei stessa dice la consulenza genetica, nell’ambito della quale si porterà in visione quanto diagnosticato al figlio della sorella di suo marito, verificherà il rischio a priori per le vostre future gravidanze. Io qui le dico che molte anomalie cromosomiche sono sporadiche ed i mezzi, oggi, di rivelarle in diagnosi prenatale sono tanti ed efficaci.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Genetista

Categorie