Aborti e anticorpi anticardiolipina - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, ho 32 anni, nessun figlio e due aborti alle spalle. Del primo non so molto: aborto spontaneo completo, senza raschiamento, alla nona settimana con embrione fermo alla 6a. Il secondo, con raschiamento, alla 10ma fa anch’esso con embrione fermo alla sesta. Tra i due aborti (verificatisi a distanza di cinque mesi) ho fatto alcuni esami, tra cui gli anticorpi anticardiolipina Igg e Igm, entrambi risultati negativi. Alla sesta settimana della seconda gravidanza, li ho ripetuti, e quelli IGm erano a 14 (il test di laboratorio dava la positività dopo 10). Una domanda mi perseguita: è possibile che questi anticorpi siano normalmente negativi e si positivizzino solo in gravidanza?
Grazie della gentile risposta che vorrete darmi. Cordiali saluti

Redazione

Redazione

risponde:

Il titolo può variare, anche se di poco, da periodo a periodo e da laboratorio a laboratorio. In ogni caso, anche nel dubbio, è consigliabile eseguire un trattamento adeguato, nella eventualità di una gravidanza.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo