Pressione alta in gravidanza

Si parla di pressione alta in gravidanza quando il valore della pressione minima sia uguale o superiore a 90 e la massima, invece, risulti uguale o superiore a 140 mmHg.
Nel corso delle prime settimane di gravidanza la pressione diminuisce gradualmente fino a raggiungere un valore medio di 75 mmHg di pressione arteriosa diastolica, il quale verrà mantenuto nel corso del primo e del secondo trimestre di attesa.