Distacco di placenta

Nel corso della gravidanza può capitare che si verifichi una condizione nota come “distacco della placenta“: succede quando il tessuto placentare si separa in misura totale oppure parziale dall’utero, prima del momento del parto.

La placenta si stacca infatti in modo naturale dall’utero alla nascita del bambino, ma se tale distacco avviene prima della data presunta del parto può provocare dei rischi per la salute della donna e del feto.

I sintomi con cui si verifica il distacco della placenta prima del termine fisiologico della gravidanza sono dolore addominale, sanguinamento vaginale più o meno abbondante e forti crampi. Nel caso si osservassero tali sintomi e si sospettasse quindi un distacco della placenta è necessario andare subito in ospedale per valutare la situazione, che potrebbe diventare critica, se non trattata tempestivamente, sia per la donna che per il feto.