andrologo

Problemi di infertilità maschile? L'andrologo risponderà alle tue domande...

featured image trend
featured image trend

condivisioni & piace a mamme

L'andrologo risponde alle tue domande

andrologo

Esito spermiogramma

Egregi Dottori, con la presente vorrei sottopormi l’esito dello spermiogramma e spermiocoltura eseguiti. Io e mia moglie vorremmo avere un figlio e dopo 3 mesi di tentativi ho deciso di sottopormi ai suddetti esami. Circa un anno fa ho anche eseguito una visita urologica e lo specialista mi ha riferito un lievissimo (I grado) varicocele […]

risponde
avatar

Prof. Alessandro Natali

andrologo

Zero spermatozoi, ci sono delle possibilità di cura?

Buongiorno, da un anno e mezzo stiamo provando ad avere un bimbo ma nulla, io sono stata operata per cisti ovarica ed endometriosi. Mio marito ha eseguito uno spermiogramma (purtroppo poichè il vasetto era piccolo non è riuscito e la maggior parte dello sperma non è entrato ed ha fatto fatica essendo mattina presto a […]

risponde
avatar

Prof. Alessandro Natali

andrologo

Il varicocele di mio marito può causare problemi per una gravidanza?

Salve, sono Alessandra, ho 36 anni e da quasi un anno cerco una gravidanza. A mio marito all’età di 26 anni è stato diagnosticato un varicocele lieve, non più controllato, ma molto silente, senza avere poi negli anni grossi problemi. Io ho un ciclo molto regolare, ogni 27/28 giorni, adesso aspetto per il 3 settembre […]

risponde
avatar

Prof. Alessandro Natali

andrologo

Che esami dovrei fare per il calo del desiderio?

Salve, vorrei fare gli esami ormonali per il calo del desiderio. Ho 40 anni e ho una ernia inguinale non operabile. Quali esami mi potete consigliare per il mio problema? Grazie per la vostra risposta

risponde
avatar

Prof. Alessandro Natali

andrologo

kelbisella pneumionae: l’infezione può incidere sulla motilità degli spermatozoi??

5 agosto 2016 18:13 Gentile dott., mio marito ha fatto due spermiogrammi a distanza di tre mesi… in entrambi si evince infezione e nell’ultimo fatto anche spermiocoltura. Le chiedo un parere in merito 1 spermiogramma g astensione 5, volume 3 ml, valore normale magg di 2, fluidificazione in 40 min, aspetto piode viscosità normale, odore […]

risponde
avatar

Prof. Alessandro Natali

andrologo

Con questo spermiogramma ho speranze di avere una gravidanza naturale?

Salve dottore, volevo chiedere se ho speranze di poter far avere una gravidanza naturale a mia moglie con questo spermiogramma: Spermatozoi per ml. 248000000, mobili 93%, Velocità 24.4% (dovrebbe essere 25%), spostamento laterale della testa 1.8% (dovrebbe essere 2%), Spermatozoi progressivi rapidi 48%, forme normali 3%, atipiche 97%. Grazie

risponde
avatar

Prof. Alessandro Natali

andrologo

Follicolotropina uomo alta, cosa possiamo fare?

Buongiorno, con mio marito stiamo provando ad avere un bimbo. Io sono stata operata per una ciste ovarica ed endometriosi, mentre a mio marito 15 giorni fa, a causa di un dolore al testicolo sinistro, hanno riscontrato i testicoli di misura ridotta e gli hanno fatto fare degli esami del sangue, dai quali risulta la […]

risponde
avatar

Prof. Alessandro Natali

andrologo

Parotite ed assenza spermatozoi

Buonasera, mio marito ad agosto dell’anno scorso ha sofferto di parotite e alcuni giorni fa ha eseguito uno spermiogramma (purtroppo essendo il vasetto contenitivo troppo piccolo è riuscito a fare entrare solo pochissimo sperma). Il referto dà come volume 0,5 aspetto viscido, colore avorio ed assenza di spermatozoi. Ora ci chiediamo se questo può dipendere […]

risponde
avatar

Prof. Alessandro Natali

andrologo

Spermiogramma con spiccata oligo-astenozoospermia

Buongiorno. Vi avevo scritto giorni fa per i miei esami del sangue (che erano ok). Sono poi arrivati gli esiti del tampone vaginale e sono ok, tutto negativo. Venerdì farò l’isterosalpingografia per verificare le tube. Nel frattempo però sono arrivati gli esiti degli esami del mio compagno: terribili!! La spermiocoltura è negativa. Ma dalla spermiogramma (linee guida […]

risponde
avatar

Prof. Alessandro Natali

andrologo

È possibile migliorare la morfologia degli spermatozoi con delle cure?

Salve, ho 34 anni e da quasi un anno cerco di avere la mia prima gravidanza. Mio marito (con varicocele di III grado, che il medico sconsiglia di operare, data l’età non più giovanissima, 45 anni) ha effettuato tre spermiogrammi, l’ultimo dei quali pochi giorni addietro, con i seguenti risultati: Viscosità regolare Coagulazione presente Liquuefazione […]

risponde
avatar

Prof. Alessandro Natali