Usa, sul trapezio fino a 39 settimane nonostante il pancione

Usa, sul trapezio fino a 39 settimane nonostante il pancione

La trapezista Michelle Arvin ha 39 anni ed insegna al Circus Warehouse a Long Island City. Fin qui nulla di strano, se non fosse per il fatto che è senza ombra di dubbio in attesa di un bebè, ma non per questo ha smesso di fare quello che più di tutto le piace: nelle immagini scattate il mese scorso dalla fotografa newyorkese Rachael Shane, la si vede allenarsi nonostante fosse incinta di quasi 39 settimane.

Le immagini mozzafiato mostrano la neomamma (la sua scadenza era prevista per il 26 luglio) pendere a testa in giù, attaccata ai piedi delle altre due trapeziste, con il suo pancione che fa bella mostra di sè. Un’altra foto immortala la futura madre mentre oscilla pericolosamente su un anello di metallo, mentre i suoi capelli fluttuano liberamente al vento…

La stessa Michelle afferma di aver continuato ad allenarsi ininterrottamente, ovviamente eliminando dal repertorio gli esercizi più pericolosi, e con il parere positivo dei medici, fino alla 39.ma settimana di gravidanza in quanto: “ho capito che quanto più riuscivo ad allenarmi, tanto più sarei stata felice e soprattutto mi sarei mantenuta molto meglio in salute!”.