Pelle sotto Controllo

Pelle sotto Controllo

Medicina Estetica

Approfondimenti
A cura del Dott. Piero Notarrigo, Professore a contratto del Master di Medicina e Chirurgia Estetica, Università degli Studi della Repubblica di San Marino

PELLE SOTTO CONTROLLO…

Autunno: periodo ideale per iniziare un trattamento antiageing dopo le “esposizioni” estive può essere il momento giusto per fare particolare attenzione alla nostra pelle iniziando da quella del viso. Anche in questo ambito la parola d’ordine è prevenzione! Idratazione e tonicità comunque si possono ritrovare con le cure quotidiane più appropriate e i consigli di uno Specialista.

 

L’eccessiva esposizione al sole, i bagni nell’acqua di mare nel periodo estivo, il fumo, il consumo di alcol, la mancanza di riposo notturno, insieme al tempo che passa, sono condizioni che concorrono alla comparsa dei primi segni di invecchiamento della pelle: ecco allora rughe, ispessimento della pelle, discromie cutanee, ecc. Tutti questi aspetti fanno parte del cosiddetto “photoageing”. Per prevenirlo è indispensabile conoscere la pelle (attraverso il check-up cutaneo) e gestirla in modo corretto secondo i principi dell’igiene cosmetologica che prevede la detersione mattina e sera, la protezione/idratazione, la fotoprotezione.

Viaggio nella pelle…

La pelle (in una persona adulta) ha una superficie di circa 2 mq e pesa, in media, dagli 8 ai 15 Kg. Il suo colorito è influenzato dalla razza, dal sesso, dall’età, dalla maggiore o minore esposizione alle radiazioni solari, dalla gravidanza e dallo spessore dello strato corneo. La pelle è suddivisa in tre parti stratificate, le quali, partendo dall’esterno sono rappresentate dall’epidermide, dal derma, e dall’ipoderma.