Mark Zuckerberg saluta la nascita della figlia Max: “Vogliamo per te un mondo migliore”

Mark Zuckerberg saluta la nascita della figlia Max: “Vogliamo per te un mondo migliore”

Mark Zuckerberg è diventato papà. E per “regalare” un “mondo migliore” alla piccola Max, l’amministratore delegato di Facebook e sua moglie Priscilla Chan si impegnano a donare il 99% delle loro azioni, che attualmente valgono 45 miliardi di dollari, alla filantropia con la creazione della Chan Zuckerberg Initiative. L’obiettivo è aumentare il potenziale umano e promuovere l’uguaglianza.

Come tutti i genitori vogliamo che tu cresca in un mondo migliore rispetto al nostro. Faremo la nostra parte e non solo perché ti amiamo, ma perché abbiamo una responsabilità morale di fronte a tutti i bambini della prossima generazione” afferma Zuckerberg in una lettera indirizzata a Max e pubblicata sul suo profilo Facebook, insieme alla foto in cui i Zuckerberg stringono tra le braccia la neonata.

Una delle maggiori opportunità per la tua generazione è quella di concedere a tutti l’accesso a internet”- scrive Zuckerberg – internet è “istruzione per chi non vive vicino a una buona scuola. È così importante che per ogni 10 persone che ne guadagnano l’accesso, è creato un posto di lavoro. Ancora oggi più della metà della popolazione globale non ha accesso a internet”. Zuckerberg ammette però che “la tecnologia da sola non risolve i problemi. Un mondo migliore si costruisce partendo da comunità forti”. La «lettera aperta» alla figlia si chiude con la firma di «mamma e papà».

Con la nascita di Max, papà Zuckerberg prenderà due mesi di paternità, come aveva annunciato nelle settimane scorse.