featured image

Festa a casa Clooney, sono nati Ella e Alexander. George, “sedato, dovrebbe riprendersi in pochi giorni”!

Amal Alamuddin ha dato alla luce due gemelli, Ella e Alexander, e così George Clooney è diventato papà per la prima volta. L’annuncio è stato dato dal portavoce dell’attore: Amal, Ella e Alexander sono felici, sani e stanno bene”. Poi ha aggiunto scherzando: “George è sedato e dovrebbe riprendersi in pochi giorni”.

Pochi giorni fa l’attore avrebbe dovuto ritirare un premio  per le iniziative umanitarie in Armenia, ma ha inviato un videomessaggio in cui spiegava: “Mi sarebbe piaciuto veramente esserci, ma se nascono i miei gemelli mentre sono lontano, mia moglie non mi farà più tornare a casa“.

La vita dell’ex scapolo d’oro di Hollywood, 56 anni, è cambiata completamente da quando nel 2013 ha conosciuto l’avvocato per i diritti umani Amal Alamuddin, 39 anni, nata a Beirut da una famiglia libanese alto borghese e bella come una top model. Dopo oltre 20 anni dal primo matrimonio (con l’attrice Talia Balsam) si è risposato nel 2014 a Venezia, con una cerimonia sfarzosa e tanti ospiti amici illustri come Bono, Matt Damon, Ellen Barkin, Emily Blunt, Bill Murray. Da quel momento inseparabili sui red carpet del cinema – dai Golden Globes al Festival di Cannes – e in eventi istituzionali legati al grande impegno di entrambi per la giustizia.
In una delle prime interviste rilasciate dall’attore sul tema della paternità Clooney aveva rivelato: “All’inizio i miei amici, saputa la notizia, mi hanno rassicurato, poi tra loro è sceso il silenzio. Allora hanno cominciato a fare il verso di un bambino che piange e siamo tutti scoppiati a ridere“.  Clooney, che si era anche detto emozionato ma non spaventato dalla sua non giovanissima età, raccontando di ispirarsi a Jean-Paul Belmondo, diventato papà a 70 anni: “Per cui mi sento un po’ meglio al pensiero che avrò solo 56 anni alla nascita dei miei bambini“.

L’ultimo tappeto rosso di Amal durante la gravidanza, è stato quello di Parigi, lo scorso febbraio, alla cerimonia dei Cesar, gli Oscar francesi, dove George Clooney con tenerezza aveva affermato: “Non passa giorno in cui non sia orgoglioso di essere tuo marito e penso soprattutto ai prossimi mesi”.

La nuova famiglia andrà ad abitare in Inghilterra, nel Berkshire: nel loro maniero del XVII secolo, restaurato e ampliato nei mesi scorsi. E poi ci sono le altre due case: la villa sul Lago di Como in Italia e quella a Studio City, in California.

Quella che la stessa star di Ocean’s Eleven aveva definito in un’intervista “una grande avventura è appena cominciata.

 

 

condivisioni & piace a mamme