Visita genetica a bambino di 11 anni, come funziona?

Anna

Salve,
ho un bambino di 11 anni con ritardo mentale moderato. Mi hanno chiesto di fare visita genetica... sono spaventata per la sua salute.
Vorrei sapere se è possibile su cosa verte questa visita. Grazie

Gentilissima Anna,
la visita genetica consiste nel fare una visita accurata al piccolo al fine di rilevare eventuali “note dismorfiche”. Si raccoglierà tutta la storia clinica di suo figlio, gli accertamenti strumentali e clinici effettuati in passato e vi chiederanno notizie della famiglia sua e di suo marito e di eventuali altri figli. Fatto ciò si procede con indagini genetiche specifiche. Non c’è nulla da temere!
Cordiali saluti e in bocca al lupo