Villocentesi o amniocentesi?

Gentili Dottori. Ho 27 anni e 2 anni fa, dopo avermi operata x l'asportazione di una sporgenza sulla pelle, mi hanno diagnosticato la NF di tipo 1. Il mio caso è stato definito sporadico, in quanto nessuno in famiglia presenta la mia malattia e le analisi fatte sul mio DNA non hanno individuato il punto "deviato". Mi chiedevo se in caso di gravidanza potrebbe comunque essermi di aiuto fare analisi invasive come villocentesi o amniocentesi. Se sì quale è più indicata? Grazie in anticipo x la risposta.

Egregia Signora,
in caso di gravidanza lei può fare o la villocentesi o l'amniocentesi, a lei la scelta.