Ventricolo celebrale al limite della normalità

Nell'ultima ecografia che ha fatto mia figlia è risultato che un ventricolo celebrale sia al limite della normalità e le è stato consigliato di effettuare dopo due settimane un'altra ecografia per constatare se sono migliorate le condizioni. Da precisare che mia figlia è al 5 mese di gravidanza. È grave questo risultato? Preciso che ho già preso un appuntamento a pagamento per effettuare un'altra ecografia specifica del caso. Attendo risposta grazie

Gentile Sig.ra Elena,
bisogna chiarire l'entità di questa dilatazione dei ventricoli cerebrali. Se viene considerata entro i limiti, è possibile che non vi sia alcun problema. Esiste poi la ventricolomegalia borderline, cioè molto vicina ai valori sicuramente patologici, e in tal caso bisogna escludere la presenza di altre
alterazioni. È giusto quindi sottoporsi ad un'ecografia cosiddetta di secondo livello (a pagamento o non) per un esame particolarmente accurato di tutte le strutture fetali. Cordiali saluti.