Utero a sella

Sono una donna di 33 anni e non ho figli. Poiché io e mio marito stiamo iniziando a pensare alla possibilità di avere un bambino, sono andata dal ginecologo per le visite di prassi. Mi ha diagnosticato l'utero a sella. Desidererei saperne di più, ma soprattutto sapere a che tipo di complicanze potrei andare incontro nella fase di gestazione del bambino. Grazie,

Gentile signora Stefania, l’utero a sella come indica il nome presenta sul fondo un’insellatura. Si tratta di una malformazione che non preclude per nulla né una normale gravidanza né un parto fisiologico. Auguri.