Translucenza 2,5 mm: sindrome di down?

Giusy

Buonasera,
sono di 12 + 5 settimane, anni 33, oggi ho fatto la translucenza nucale che è risultata di 2,5 mm.
Sono abbastanza preoccupata per le malformazioni che questa potrebbe comportare. Inoltre hanno rilevato questi valori: Osso nasale: 2mm, Lunghezza femorale: 10 mm, Crl: 68 mm, Bpd: 24 mm, Cc: 85, Ca: 66.
Ecocardiografia: situa solitus, ventricoli dimensioni proporzionati, setto integro, rigurgito tricuspide assente, dotto venoso regolare.
Morfologia fetale: visualizzati teca cranica, falce cerebrale, plessi corioidei, cervelletto, rachide, blocco facciale e organi interni.
A vostro avviso quanto mi devo preoccupare?

Gentile Giusy,
anche se il valore di translucenza non è bassissimo, è pur sempre entro limiti accettabili. La normalità di tutti gli altri parametri rende inoltre ottimisti.
Non vedo una situazione particolarmente preoccupante, almeno per quello che posso valutare indirettamente ed in base a quello che lei riporta.
Un saluto