Toxo: per una gravidanza è consigliabile aspettare l’azzeramento dell’igm?

Dalle risposte che lei dà al riguardo, visto che sono affetta da toxoplasmosi, leggo che per controllare la malattia è consigliabile l'oculista, ma non dice il perché. Inoltre, leggo anche che per annullare il virus ci vogliono c.a. 9 mesi, quindi per una eventuale gravidanza è consigliabile aspettare l'azzeramento dell'igm? Il mio è a oggi > 1.13 e tutto questo mi blocca una fivet in lista da mesi e ho già 43 anni. Grazie

Occorre il controllo oculistico in quanto una delle localizzazioni più frequenti del toxoplasma è quella oculare. Se non mi sbaglio lei (o un'altra paziente) mi parlava di toxoplasmosi clinica conclamata, con ingrossamento dei linfonodi. In questi casi è tassativo un controllo clinico dell'intero organismo. Il toxoplasma non è un virus ma un protozoo. Abbia pazienza di
attendere di aver debellato totalmente l'infezione: sarebbe triste sprecare un'opportunità di una FIVET per la fretta. Cordiali saluti.