Test integrato… ho bisogno di conforto

Monica

Buonasera dottore,
sono in gravidanza alla 15 settimana+ 5 gg... è la mia 3 gravidanza e ho 37 anni.
Mi sono sottoposta su consiglio del mio ginecologo al test integrato. I valori della TN al momento della misurazione era 1,3 mm l'ecografia ha evidenziato l'osso nasale e mi sono sottoposta al primo prelievo... a 14 settimane + 5 gg ho fatto il secondo prelievo e dopo 4 giorni ho ricevuto indicazioni di recarmi in ospedale perché il test è risultato positivo alla sindrome di down 1: 160... quello che mi è stato spiegato è che mentre il resto dei valori era buono il valore ematico hcg era triplicato dal primo al secondo prelievo.
Premetto di aver assunto progesterone per un ristagno ematico dalla 5 settimana fino alla 15 settimana compiuta.
Cosa può aver sballato così tanto i miei valori ematici? Il ginecologo mi ha spiegato che questo potrebbe essere la causa... che l' ecografia è bella... oggi mi sono sottoposta al test del DNA materno.
Ho bisogno di un confronto per capire, può aiutarmi?

Gentile Monica,
personalmente non credo molto al valore dei test integrati. Mi baso per il mio giudizio principalmente sullo studio anatomico del feto.
Con ogni probabilità a meno di casi particolari, sarà un falso allarme.
Un saluto