Sarà sano?

Buon giorno, ho 26 (quasi 27 li compio a sett) aspetto un bambino e sono all'8 settimana... sono molto felice e cosi anche mio marito... se non fosse che il tormentone del periodo: sarà sano? Premetto che in famiglia, sia da parte mia che di mio marito, non ci sono casi di malformazioni, ho sempre avuto una salute di ferro, sono sempre stata attenta alla mia alimentazione, ho fatto sport fino a quando ho scoperto di essere incinta. Però ho questa paura che mi assilla da quando, alla prima visita ginecologica, dopo aver visto e parlato con il medico della statistiche mi sono spaventata molto. Ho anche paura che il bambino risenta di questa mia paura!!! Il consiglio che mi può dare lei è di fare l’amniocentesi, ma mi sembra una soluzione troppo invasiva e pericolosa anche per il bambino. Se nel momento in cui l'ago penetra nell’utero il bambino si muovesse e
gli si recasse un danno permanente? Conosco persone che facendo questa analisi hanno sofferto molto e soprattutto hanno rischiato di perdere il bambino o addirittura di abortire senza motivo. Vorrei da lei essere un po' rincuorata.

Egregia Signora Roberta, le consiglio di fare l'amniocentesi, il prelievo non e un esame rischioso,
basta mettersi in mani di esperti. Gliene posso consigliare qualcuno io, se ha bisogno. Distinti saluti