Quando è possibile sentire il battito cardiaco?

Gentile Dottore, sono Tina ed ho 38 anni ci siamo già scritti in ottobre (22/10/2002) in quell'occasione mi ha dato preziosi consigli in seguito al mio aborto interno alla 10ª settimana (era la mia prima gravidanza). Dopo tale evento il mio ciclo si è nei mesi regolarizzato e la mia ultima mestruazione è del 15 gennaio 2003 questa mattina ho fatto l'esame del Beta-Hcg con esito 8133,0 mU/mL, quindi posso annunciare con gioia di essere di nuovo in attesa. Ora le riscrivo perché avrei ancora qualche domanda da farle: - Dal valore dell'esame è possibile conoscere a quale settimana di gestazione si riferisce? - Quando è possibile sentire il battito cardiaco? - Sono circa 15gg. che durante l'arco delle 24 ore di una giornata ogni tanto (4/5volte) mi vengono dei dolori più o meno forti al basso ventre (credo sia l'intestino) mi si gonfia la pancia e vado in bagno inizialmente fuoriesce aria, poi vado di corpo con piccole quantità solide e da ultimo una massa più consistente ma più liquida e a volte diarrea; non sono dolori sempre uguali, mi vengono all'improvviso e se i dolori sono un più forti il viso mi diventa di colore bianco, mi sento sudata e come se avessi la febbre; a volte mi sembra di avere la sensazione di nausea, ma non vomito. Di cosa
si tratta? Tutto ciò può infierire negativamente sulla gravidanza? O dipende
da essa? Vorrei tanto che questa volta tutto andasse per il meglio. Spero di
essermi spiegata, ora La ringrazio e La saluto cordialmente non voglio
approfittare della Sua gentilezza.

Gentile Tina 65,
dalla sua lettera traspare tanta ansia. Si sforzi di essere più tranquilla.
Per conoscere l'esatta epoca gestazionale occorre un'ecografia meglio se
transvaginale alla 8a settimana. Dalla misura della lunghezza vertice-sacro
dell'embrione si può stabilire l'epoca gestazionale con un errore di + o - 3
giorni. Inutile fare calcoli col valore della beta-HCG, in quanto i range di
normalità per ciascuna settimana sono troppo ampi. L'attività cardiaca
dell'embrione è visualizzabile con l'ecografia transvaginale già a 6
settimane, mentre per via transaddominale occorrono quasi 7 settimane. Le
ricordo che quando si parla di epoca gestazionale si intendono, per
convenzione, le settimane a partire dal 1° giorno dell'ultima mestruazione e
non dal momento esatto del concepimento. Per le sue irregolarità dell'alvo
non si preoccupi più di tanto: osservi un'alimentazione sana, aggiunga delle
fibre e eventualmente qualche preparato farmaceutico a base di fermenti.
Cordiali saluti e auguri.