Primo ciclo di pillola

Ho quasi 24 anni e ho riiniziato a prendere la pillola (Fedra) dopo quasi 1 anno di pausa. Come di regola ho preso la prima pillola il primo giorno del ciclo anche se era debole come flusso; nei 2-3 giorni successivi ho avuto poche perdite e ora a 9 giorni di distanza continuo ad averne anche di più intense, accompagnate dal tipico mal di pancia e dolori alla schiena. Di solito mi duravano non più di 4-5 giorni e volevo per cortesia sapere se il fatto é normale nel primo ciclo di pillola o se devo sospenderla; anche perché ricordo che la prima volta che presi la pillola (sempre la stessa circa 2 anni fa) non era accaduto nulla del genere. La ringrazio anticipatamente

Gentile signora Lorenza,
se ha iniziato la pillola il primo giorno di una regolare mestruazione (cioè
di un flusso che prevedeva per quel periodo in base al suo ritmo abituale)
può essere sicura della sua efficacia contraccettiva immediata; per le
preparazioni a basso dosaggio, come quella che sta assumendo, sono previsti
effetti collaterali, in genere transitori, quali perdite ematiche
intermestruali (spotting) che non ne compromettono la sicurezza, purchè
venga assunta senza dimenticanze. Se nei mesi successivi di assunzione le
irregolarità persistessero, è opportuno rivalutare clinicamente il suo
apparato genitale e/o utilizzare prodotti a dosaggio ormonale meglio
calibrato.
Tanti cordiali saluti.