Preservativi fino al termine della gravidanza?

Gentile dottore, il ginecologo mi ha consigliato di utilizzare il preservativo durante i rapporti x evitare contrazioni inutili dell'utero, ma dovremo utilizzarli fino al termine della gravidanza?
E ancora: sono al terzo mese di gravidanza U.M 21/1/2003 ma ho i cicli
lungi e irregolari, vorrei chiederle una cosa: se al 31 Marzo avevo un embrione
di 8.8 mm e una camera di 18 mm, quale dovrebbe essere la data presunta del parto?? Grazie 1000 per l'aiuto!!

Gentile signora Silvana,
penso che l'uso di profilattici in gravidanza per evitare contrazioni
uterine sia del tutto inutile, per cui può avere rapporti liberi, sempre che
non abbia minacce d'aborto già diagnosticate, nel qual caso è sconsigliata
l'attività sessuale anche senza protezione. Per le misure ecografiche che mi
riferisce (vanno comunque rivalutate a distanza di tempo per controllare lo
sviluppo embrionale), considerando la sua tendenza al ritardo mestruale,
potrebbe aver concepito con 4 settimane di ritardo e quindi la data presunta
del parto sarebbe spostata in avanti di circa 28 giorni rispetto alla
scadenza delle 40 settimane di amenorrea, cioè verso il 24/11 c.a.
Tanti cari auguri e cordiali saluti.