Pillola: sospensione dei sette giorni

Buongiorno, sono una ragazza di 29 anni e prendo regolarmente la pillola, Securgin, da quasi un anno. Volevo chiedere se per un mese non faccio la sospensione dei sette giorni ma incomincio subito una nuova confezione per evitare il ciclo, è dannoso? Grazie in anticipo per la vs. risposta, cordiali saluti,

Cara Valentina,
la somministrazione continua di ormoni estroprogestinici per periodi
superiori ai classici 21 giorni, realizzabile anche con il Securgin, non è
dannosa, mantiene l'efficacia contraccettiva e, in discreta percentuale,
consente lo spostamento della mestruazione al termine dell'assunzione dei
confetti; c'è però da considerare che il basso dosaggio del prodotto in
questione, già talvolta responsabile di perdite ematiche intermestruali, non
può garantire con assoluta certezza il controllo del ciclo e ciò in modo
direttamente proporzionale alla durata di utilizzo continuo, per cui, se è
sufficiente spostare il flusso di una settimana, è consigliabile usare solo
sette confetti in più, poi effettuare la settimana di sospensione e poi
cominciare una nuova confezione per 21 giorni.
Cordiali saluti.