Perdite di sangue attorno al decimo giorno

Buongiorno dottore, sono felice di rivedere il sito perfettamente funzionante. Io ho 35 anni e un ciclo perfettamente regolare 26-28 gg, con ovulazione 10-12°giorno del ciclo, e con i dosaggi ormonali nella perfetta norma.
Ad ottobre ho fatto una laparoscopia per valutare eventuali cause di sterilità, dopo un anno di tentativi infruttuosi, ed è risultato tutto nella perfetta norma. Nell'utero ho dei piccolissimi fibromi e miomi, che il mio gine
mi ha detto comuni a moltissime donne. Questo mese, esattamente al 10° giorno
del ciclo ho avuto perdite di sangue mischiate a muco, e nel contempo, ho avuto dolori alla schiena ovaie utero, come se fossi mestruata. Potrebbe essere il follicolo che è scoppiato? Altra cosa strana è che dopo il periodo ovulatorio, dopo un rapporto, durante il quale sentivo un po’ asciutto,
ho avuto perdite di sangue, e tra l'altro è il 2° ciclo di seguito che mi succede!!! Secondo Lei devo consultare il ginecologo? Cosa potrebbero essere questi fenomeni strani? Grazie per la risposta.

Gentile signora Nadia,
le perdite attorno al decimo giorno potrebbero essere dovute effettivamente
allo scoppio del follicolo. Le altre perdite, dopo un rapporto, fanno invece
più pensare ad una patologia cervico-vaginale. Consiglio, pertanto, una
visita ginecologica, con eventuale Pap-Test. Saluti.