Ovaio microcistico è come dire policistico?

Buongiorno, ho 30 anni, sto cercando una gravidanza da circa 4
mesi, so che sono pochi per preoccuparsi, ma ho già fatto l'ecografia e il dosaggio del progesterone. Progesterone buono, ecografia: endometrio regolare, parete uterina con aree di fibrosi, in partic. laterale dx e sx
19 mm., ambedue ovaie presentano struttura microcistica. Mio marito ha una lievissima teratazoospermia (morfologia). Ho preso la Diane per tre anni,
ho smesso circa un anno fa. Dovremo aspettare ancora tanto? La mia ginecologa ha detto che per me sarà un po' più difficile rimanere incinta, è così oppure per me sarà impossibile intraprendere una gravidanza? Ovaio microcistico è come dire policistico? Grazie.

Gent.le Sig.ra,
arrivare a questa conclusione dopo solo 4 mesi di tentativi mi sembra un po’
affrettato. Cosa fare? Approfondirei la causa della teratozoospermia,
eventualmente effettuando (se non sono stati ancora eseguiti)
spermiocoltura, visita andrologica ed eventuale controllo ecografico
scrotale e prostatico. La definizione di ovaio microcistico è una
definizione ecografica, mentre per convenzione per ovaio policistico si
intende una sindrome correlata, oltre che all'aspetto degli annessi, ad una
alterazione ormonale. In tal senso potrebbe eseguire dei dosaggi ormonali in
3za, 18ma e 21ma giornata.
Non esiti a ricontattarci per ulteriori chiarimenti
Cordiali saluti