Non riesco a farmene una ragione…

Pregiatissima Dottoressa,
sono una ragazza di 32 anni, e insieme con mio marito (46 anni) abbiamo deciso di aver un bambino. Fin qua tutto bene, in realtà da quando abbiamo deciso, (da giugno scorso che tentiamo), ancora niente. La mia ginecologa mi ha prescritto dell'acido folico, che io prendo puntualmente ogni mattina (a questo punto non so neanche se continuare a prenderlo), ...ciclo regolarissimo come sempre, neanche un giorno, un'ora di ritardo. So bene che non sempre si riesce a rimanere incinta subito, ma non so perché non riesco a farmene una ragione. Mi lascio prendere da angosce, timori di ogni genere… Mi scuso sin d'ora per la banalità della mia domanda, ma la prego, vorrei avere un consiglio vero ed affidabile. Grazie

Cara Fibi
Prima regola: non farsene un tormento. Più lei si fissa su questo pensiero, meno il suo corpo è pronto per ricevere questo bambino. Dunque, relax anzitutto e poi faccia qualcosa di concreto: dopo un anno di rapporti sessuali regolari, avuti durante il periodo dell'ovulazione, è più che lecito cominciare a fare le ricerche. Non perda tempo e si rivolga ad un centro specializzato. Nel frattempo però, mi raccomando.... Relax. In bocca al lupo.