Non è possibile, ripristinare il funzionamento delle tube!?

Mi è stato diagnosticato, che ho entrambe le tube danneggiate. Cioè le mie tube non hanno più quell'effetto di trascinamento del liquido seminale. Mi e stato detto che all'interno delle tube è come se ci fosse un prato verde ed immaginando questo prato quando tira il vento che l'erba si muove a destra o a sinistra secondo l'andatura, cosi hanno la funzione queste tube che come si muovono tutti i fili dell'erba, altrettanto deve avvenire questo movimento, che fa si che il liquido arrivi a destinazione. Ho cercato di essere più esplicita possibile, scusi se sono stata poco chiara. Il problema subentra quanto mi è stato riferito che il mio ultimo tentativo è la fecondazione in vitro. Ma non è possibile operare queste tube, ripristinare il loro funzionamento!? Quale causa può scaturire questo problema! È possibile un'infezione da dopo aborto! Grazie!!!

Gentile Signora,
è possibile tentare un intervento chirurgico sulle tube solo in caso di
problemi di tipo ostruttivo, anche se però la riuscita dell'intervento non
sempre è garantita. Nel suo caso il danno è di tipo "funzionale", quindi
purtroppo non operabile. Concordo nel dirle che l'unica opportunità
terapeutica è la Fertilizzazione in Vitro.
Per quanto riguarda le cause del danno subito dalle sue tube, molto
verosimilmente sono di natura infiammatoria, spesso infezioni del tutto
asintomatiche hanno sequele di questo tipo.
Cordiali saluti,