Minicurva: è necessario fare ulteriori prelievi?

Buongiorno,
sono una ragazza di 27 anni e sono entrata alla 22a settimana. La mia ginecologa mi ha consigliato di fare la Minicurva (premetto che io non ho mai sofferto di diabete e neanche nella mia famiglia, non sono grassa, anzi..) il cui risultato è stato a digiuno 82 dopo la somministrazione di 50 gr di glucosio 147. Essendo superiore alla norma mi ha fatto fare la curva da carico con 100 gr di glucosio. Il risultato è stato a digiuno 92, dopo un'ora 148, dopo due ore 141, dopo tre ore 124. Vedendo i valori di riferimento che vengono
riportati in più siti (a digiuno

Gentile Erica 27,
i suoi valori indicano una ridotta tolleranza al glucosio, ma indagare
ulteriormente, a mio avviso, ha una utilità limitata. Segua un regime
alimentare che non sia ricco di glicidi e faccia i comuni controlli della
glicemia, ai quali può aggiungere l'emoglobina glicosilata. Se anche si
dovesse scoprire che lei è effettivamente a rischio per il diabete
gestazionale, il rimedio sarebbe lo stesso. Gli starnuti frequenti per il
momento non dovrebbero creare problemi alla gravidanza. Tuttavia quando il
pancione sarà più grosso, frequenti ballottamenti potrebbero favorire la
rottura delle membrane. Cordiali saluti.