Metrite

Alcuni mesi dopo un raschiamento ho iniziato ad accusare forti dolori a livello di utero e ovaie, mi è stata diagnosticata una "metrite" che ho curato con antibiotici ed ovuli. Ora i dolori sono terminati, ma mi hanno detto che potrei avere problemi con una nuova gravidanza, è vero? Inoltre
è possibile che la metrite abbia potuto causare l'occlusione delle tube? (la prima gravidanza era infatti avvenuta dopo un'isterosalpingografia che
a detta del ginecologo aveva liberato le tube). Grazie

Gentile Anna,
un'infezione è sempre un'infezione, con tutti i possibili postumi. Ma
nemmeno si può affermare con sicurezza che lei abbia riportato degli esiti
evidenti, come l'occlusione delle tube. Una volta risolta completamente la
metrite, faccia un'isteroscopia, che in mani esperte potrà darle molte delle
risposte che si aspetta. Cordiali saluti e auguri.