L’igroma cistico può essere la conseguenza di questo spermiogramma e causa di aborto?

Michela

Salve,
mio marito ed io abbiamo 28 e 30 anni. A settembre 2014 otteniamo una gravidanza dopo due mesi di tentativi, ma a 11+5 aborto interno visto in sede di ecografia ostetrica e dalla translucenza nucale si segnalava igroma cistico. A giugno mio marito esegue spermiogramma (lui ha un varicocele di 2 grado) da cui risulta: bassa concentrazione (45 mil x ml) e bassa motilità (22% A + B), 15% forme normali.
Novembre 2015 altra gravidanza. Ora sono a 11 settimane e lunedì avrò l’ecografia ostetrica. A novembre mio marito ha rifatto spermiogramma: motilità migliorata (38%), concentrazione migliorata (63 mil x ml), ma solo 1% forme normali!
Dobbiamo aspettarci un altro aborto? Abbiamo tanta paura! L’igroma cistico può essere la conseguenza di questo spermiogramma e causa di aborto?
Grazie!!

Gentile Michela,
per quello che sappiamo non esiste nessuna correlazione tra l'igroma cistico ed eventuali alterazioni del liquido seminale.
Cordiali saluti

condivisioni & piace a mamme