Leggere perdite di colore marrone

Buongiorno. Mi chiamo Paola ed ho 35 anni. Ultime mestruazioni 10 marzo. Il 15 aprile ho effettuato il test ed il valore era 12200 pari quindi a circa 6 settimane. Da qualche giorno ho leggere perdite rilevabili sulla carta igienica di colore marrone. Oggi sono un po' più abbondanti dei giorni passati. Ieri 16 aprile ho effettuato la visita dal ginecologo il quale ha rilevato la sacca gestazionale di dimensioni idonee per una sesta settimana, ovviamente senza la visone dell'embrione e del battito. Non ha dato particolarmente peso
a queste mie perdite, che io non so nemmeno se chiamare perdite. Mi ha rimandato ad una prossima visita alla metà di maggio. Sono preoccupata.
Che mi dite?

Gentile signora Paola,
in base a quanto da lei riportato, non si può assolutamente aggiungere nulla
di più di quello che già le ha consigliato il suo curante, tranne gli auguri
che tutto proceda per il meglio. Cordiali saluti