Intervento chirurgico, i farmaci assunti hanno danneggiato gli spermatozoi?

Sara

Buonasera,
spero che ci possa aiutare perché siamo tanto preoccupati.
Mio marito il 9/1 è stato operato di neurinoma del nervo acustico. Verso fine mese abbiamo ripreso ad avere rapporti, i primi due protetti il terzo e quarto no, perché io sono da sempre regolarissima e le mestruazioni erano previste il giorno dopo.
Invece, forse per lo stress che ho sofferto anch'io nella settimana in ospedale al suo fianco, probabilmente l'ovulazione ha per la prima volta ritardato e sono incinta.
Siamo angosciatissimi perché l'8/1 ha fatto RX toracica, il 9 anestesia di 7 h, antidolorifici e antibiotici fino al 13/1, tac cranica il 10/1. Abbiamo richiesto la cartella clinica per sapere i farmaci usati, ma che effetti potrebbero avere avuto sugli spermatozoi????
Il mio ginecologo ha detto che di solito i farmaci influenzano la velocità dello sperma non tanto il DNA che portano (per fortuna non ha assunto niente di radioattivo), ma non sappiamo proprio cosa fare.

Gentile Signora,
in riferimento al quesito posto, concordo con il ginecologo. È difficile che questi farmaci agiscano sulla cromatina (DNA) degli spermatozoi.
Cordiali saluti

condivisioni & piace a mamme