Incinta dopo aborto spontaneo senza ciclo

Giorgia

Buongiorno,
avrei bisogno di un consiglio in merito alla mia vicenda: sono già mamma di due bambini e nel mese di dicembre sono rimasta incinta. La gravidanza si è, però, interrotta alla 5a settimana con un aborto spontaneo che non ha reso necessario il raschiamento.
Non avevo mai vissuto questa esperienza (a meno che fosse capitato senza accorgermene). Ho eseguito il dosaggio delle beta che al 12/01 erano diventate 0,2. Successivamente (il 25/01) il ginecologo mi ha visitata dicendomi che fosse tutto a posto e che avrei dovuto avere a breve il ciclo mestruale (oltre a poter tentare di avere una nuova gravidanza).
Tutti i sintomi della gravidanza erano scomparsi. Ma del ciclo non ho visto ombra così, solo due giorni fa, ho eseguito un test perché avvertivo la sensazione di seno ingrossato e dolente ed è risultato positivo! Ho eseguito anche il dosaggio delle Beta che avevano valore 449.
Premetto che dopo l'aborto sono stata fisicamente bene (a parte il gran dispiacere per la perdita) ed io e mio marito abbiamo avuto rapporti tra il 10 e 15/01. Poiché devo ritenere di aver avuto una normale ovulazione e mi sento di escludere che si tratti di "residui" della precedente gravidanza, quanto posso temere per quella in corso visto l'episodio precedente?
Ovviamente ho ripreso ad avere tutti i sintomi tra cui seno gonfio e dolente, particolare sensibilità agli odori etc...
Questa è una gravidanza a rischio? Vorrei ripetere le Beta per assicurarmi che i valori crescano, ma confesso di avere parecchia paura che possa subire un nuovo aborto. Devo però segnalare che questa volta mi sento fisicamente meglio.
Grazie per la risposta che potrò ricevere. Saluti,

Gentile Giorgia,
come purtroppo mi capita di sottolineare spesso, le cause di un aborto sono molteplici. Alcune possono essere prevedibili e curabili almeno in parte, altre no.
Per sapere come procede la sua nuova eventuale gravidanza, oltre ad eseguire esami di sangue appropriati, dovrà effettuare un’ecografia e nel caso anche il dosaggio seriato della beta HCG plasmatica.
Un saluto