“Uso il cerotto anticoncezionale: posso essere incinta lo stesso?”

Vale87

Buongiorno,
uso cerotto anticoncezionale tra 3 anni e per dimenticanza ho messo il primo cerotto di un nuovo ciclo con due giorni di ritardo.
Ho avuto rapporti sia i giorni prima sia quelli dopo; è da 4 giorni che ho dolore a seno e capezzoli, stanchezza, dolore e gonfiore addominale e nausea.
Ora ho indosso il terzo cerotto e dovrei toglierlo tra 4 giorni, ma stamattina ho fatto test di gravidanza e risulta leggermente positivo.
Cosa devo fare? Il cerotto lo tengo o lo tolgo? Può trattarsi di un falso positivo dovuto agli ormoni rilasciati dal cerotto?
Grazie

Gentile Vale87,
dovrebbe effettuare il dosaggio della beta hCG plasmatica ed eventualmente ripeterlo dopo qualche giorno.
Una ecografia transvaginale e sovrapubica, se fatta da persona esperta e con apparecchiatura adeguata, può fornire un’infinità di informazioni.
Lasciare il cerotto qualche giorno in più o in meno è sostanzialmente ininfluente, anche se teoricamente per salvaguardare al meglio una eventuale gravidanza, sarebbe meglio levarlo.
Nessuna interferenza a riguardo della positività del test che lei ha effettuato, almeno nella maggior parte dei casi.
Un saluto