Il mio ginecologo dice che le beta non aumentano in modo corretto

Simona

Salve,
mi chiamo Simona, ho 24 anni e sono alla 4 gravidanza dopo 3 aborti spontanei durati massimo una settimana dopo il test e poi finiti ovviamente subito.
Dopo quasi due mesi dall'ultimo aborto spontaneo, il 28/10 ho avuto l’ultima mestruazione e ho fatto il test il 22/11, 3 GG prima del presunto ciclo il 30/11 ho fatto le prime beta con risultato 3131, le seconde il 09/12 6019 e le ultime ieri 17/12 risultato 15799.
Avviso il Ginecologo che mi dice di andarci stasera per la prima eco perchè le beta crescono male.
Ora dottore, può spiegarmi che significa crescono male se il range della 7 settima segna come minimo valore 15125?
Aspetto sua risposta. Cordiali saluti

Gentile Simona,
i valori assoluti della beta-HCG hanno modesto significato, proprio perchè, come lei ha verificato, i range di normalità sono molto ampi per ciascuna settimana.
La velocità in cui invece il valore si incrementa può costituire un indice prognostico. La conferma del buon andamento della gravidanza si ottiene comunque con la visualizzazione dell’embrione e della sua attività cardiaca, a mezzo dell’ecografia e giammai con i valori della beta.
Cordiali saluti.