Il Meclon è pericoloso in gravidanza?

Anonima

Salve,
sono alla 16 settimana di gravidanza, oggi in seguito a dei dolori lombari, renali e basso ventre mi sono recata al pronto soccorso... diagnosi: calcoli renali.
A seguito della visita ginecologica, la ginecologa riscontra all'interno della vagina abbondante muco giallo, solo che io negli slip ne trovo davvero poco e niente e per lo più è misto a muco bianco. Comunque lei la chiama leucorrea… dice sia normale in gravidanza però per precauzione, visto che a detta sua potrebbe essere un'infezione, mi dà appunto a scopo preventivo da assumere Meclon ovuli per 10 giorni.
Sul foglietto leggo che deve essere somministrato in gravidanza solo se necessario e sotto stretto controllo medico.
Ora mi chiedo, se è sicuro per il bambino oppure no. E poi senza un tampone come fa a dire che potrebbe essere infezione, ma che allo stesso tempo è normale in gravidanza?
Non vorrei assumere farmaci così senza un motivo.

Sicuramente è sempre meglio effettuare tamponi ed esame microscopico a fresco prima di scegliere il trattamento, in caso di infezione.
Se le connotazioni della leucorrea erano infiammatorie, assumere il meclon costituisce una scorciatoia avendo uno spettro di azione abbastanza ampio.
Personalmente tranne casi particolari, preferisco fare eseguire tamponi prima della terapia.
Un saluto