Ho un solo rene e un prolasso alla valvola mitrale

Ho 26 anni,

dalla nascita ho un solo rene e un prolasso alla valvola mitrale. Secondo Lei, in caso di gravidanza, potrei avere disturbi? È meglio avere un figlio in età giovane o se dovessi aspettare ancora 3-4 anni non cambierebbe niente? Grazie per la Sua disponibilità.

Non credo che 3-4 anni e anche qualcuno in più possano cambiare le cose. Chieda un parere anche al cardiologo in quanto la prognosi in gravidanza per le cardiopatie valvolari è strettamente connessa con l'entità delle stesse. Per difetti lievi non vi sono particolari rischi. Lo stesso per la funzione renale: se l'unico rene funziona bene non vi sono problemi. Cordiali saluti.