Ho 9 chili di più!

Gentile dottoressa, ho sempre avuto un pessimo rapporto con il mio
corpo (56/57 kg per 159 cm) e ho frequentato sempre palestre, centri per il
dimagrimento (non sempre con risultati soddisfacenti), adesso aspetto un
bambino e sono alla 30ma settimana e sono terrorizzata dal fatto che il mio
corpo, per quanto non esaltante, non torni più quello di prima!!!! Penso già
a cosa fare... posso andare a correre da subito durante il periodo di
allattamento? Che tipo di massaggi posso farmi fare nei centri (il mio
accumulo è localizzato su glutei e fianchi), posso usare anche adesso creme
o fanghi riducenti o ci sono controindicazioni per particolari sostanze? La
prego di rispondermi così da correre ai ripari al più presto!
P.S: ho iniziato la gravidanza a 60 kg e ora ne ho 9 di più!
Aiutoooooo!!!!

Prima di tutto, auguri per le restanti nove settimane… spero che tutto prosegua e si concluda al meglio. Per il futuro potrai tranquillamente impostare un periodo di rimessa in forma in base alle tue condizioni, già dopo il primo mese. Esercizio fisico mirato, ginnastica isocinetica (cioè senza ipertrofizzare la muscolatura), massaggi linfodrenanti e riducenti, come quelli praticati dall’endermologie, possono essere un ottimo “trampolino di lancio” per ritornare nelle giuste proporzioni, come nuova! Per ora, sì alle creme e ai fanghi, purché dichiarino il loro contenuto (evita quelle generiche), validi anche i massaggi se praticati in centri con un fisioterapista o un medico come referente. Infine, occhio alla dieta. Consultati con il tuo ginecologo curante. Non hai esagerato un po’ troppo?