25/10/2014
Registrati alle settimane di gravidanza

Il Medico Risponde

Il Ginecologo risponde

a cura dei Dottori


Valore alterato della bilirubina!

(21/06/2006 - 17:27)

Buongiorno, sono una ragazza di 27 anni alla 7 settimana di gestazione. Ho ritirato gli esami del sangue e gli esiti hanno evidenziato un valore alterato della bilirubina. B. diretta 0,69; B. indiretta 2,39; B. totale 3,08. Ho letto qua e là qualcosa su internet, per maggior completezza vi fornisco anche gli altri dati: proteine totali (6,9), aspartato transaminasi (12), alanina transaminasi (12), fosfatasi (97), gammaglutammiltranspeptidasi (9), hiv, HBsAg, anti-hbs,anti-hbc negativi. I miei valori di bilirubina sono molto più alti della media? È possibile che siano tali per la gravidanza? Io o il mio bambino corriamo qualche rischio? Sono spaventata, vi prego rispondetemi.. grazie anticipatamente

Lettera non firmata

Con ogni probabilità lei ha semplicemente la sindrome di Gilbert, condizione ereditaria di scarso o nullo significato. Per conferma un aumento della bilirubina indiretta dovrebbe essere presente in qualche membro della sua famiglia. Solo per eccesso, esegua anche un test di Coombs. Le ricordo che anche i portatori sani di anemia mediterranea (microcitemia) spesso hanno la bilirubina indiretta lievemente più alta. Un saluto


Dott. Nico Comparato
Ecografista - Matera