Esami ormonali al 22 giorno del ciclo

Buongiorno, sono una ragazza di 27 anni e da circa 8 mesi io e mio marito stiamo provando ad avere un bambino. Al controllo ecografico al 17 giorno del ciclo, il ginecologo mi ha detto di "non vedere nessun ovulo" e mi ha prescritto esami da fare al 22 giorno. Il risultato è: LH 7,3; estradiolo 129; progesterone 12,1; FSH 3.74; testosterone libero 2.4. Premetto che dopo la notizia di non avere ovulato, ho iniziato a pensare seriamente di avere qualche problema; adesso con gli esami in mano credo che l'unico che possa essere utile sia il progesterone al 22 giorno e mi chiedo come mai mi abbia fatto fare tutti gli altri e non la prolattina. Ho forse sbagliato ginecologo? Cerco un consiglio e non so a chi rivolgermi. Grazie

Gentile Signora,il dosaggio del progesterone al 22° giorno del ciclo indica che ha ovulato in modo regolare, non vedo utilità ad aver dosato gli altri ormoni il 22° giorno del ciclo; non so se sia necessario eseguire la misurazione della prolattina senza una valutazione clinica. Cordiali saluti

condivisioni & piace a mamme