Endometrite causa della mia ricorrente abortività?

Egr. Dottore,

mi chiamo Loredana ho 28 anni e alle spalle tre aborti. Tra le varie indagini eseguite, l'endometriocoltura ha evidenziato la presenza di enterococco fecale mentre l'urinocoltura l'escherichia coli, che su prescrizione medica, sto curando con ciproxin 500 per 12 gg; (tale
farmaco però non era menzionato nell'antibiogramma). In precedenza questo stesso esame, eseguito tra il secondo e il terzo aborto, era risultato negativo, ciò nonostante il medico mi prescrisse il 10 fiale di Rocefin. La domanda è questa, l'endometrite risultata dall'isteroscopia è la causa della mia ricorrente abortività? Inoltre quale antibiotico potrei usare per debellare definitivamente e senza recidive l'infezione? Tengo a precisare che tra varie terapie prescrittemi per aborti e cistiti ricorrenti ho assunto anche Clavulin, Augmentin e Amplital.

Non esiste un antibiotico migliore in assoluto, ma certo la guida dell'antibiogramma è la strada più praticabile. In ogni caso, le cure che sono state sin qui prescritte, erano tutte valide e condivisibili. Sono certo che si verrà a capo del problema, anche se questo richiede talvolta molta pazienza. Mi sembra di capire che sin qui siano state esperite tutte le ricerche per escludere altre possibili cause e, in ogni caso, questo problema andrà risolto comunque. Auguri