Effettuando una FIVET è possibile scegliere il sesso del nascituro?

Gentile dottore/ssa,
Ho 31 anni, avendo dei precedenti in famiglia di distrofia muscolare Duchenne, ho eseguito una ricerca genetica il cui risultato è stato: "1,34% di probabilità di avere un figlio maschio affetto da distrofia muscolare". La mia domanda è: non volendo rischiare di mettere al mondo un bambino ammalato, effettuando una FIVET è possibile scegliere il sesso del nascituro?

Gen.Sig.ra Simona,
a mio parere per il problema da Lei descritto dovrebbe effettuare un programma di Fivet in un centro dove è possibile effettuare anche una diagnosi pre-impianto sugli embrioni.
Cordiali saluti