Dolicocefalia

Buongiorno,
alla 31+2 sett. di grav. ho fatto l'ecografia, ma adesso sono molto preoccupata, perché confrontando i miei valori con quelli trovati girando in rete e relativi alla stessa epoca di gestazione ho trovato delle discrepanze rilevanti, la visita ginecologica ce l'ho fra diverso tempo, perciò chiedo prima il suo aiuto, premetto che mi hanno fatto anche l'ecodoppler, e i valori sono i seguenti: DBP 6,9 cm; CC 27,3 cm; CA 27,1 cm; LF 6,3 cm; AFI 60 mm, PIAO 1 cm, PIACM 3,2 cm, EDF in AO +++, RI art UT dx 0,57 senza Notch, RI art UT sx 0,42 senza notch. Placenta anteriore di grado II. Liquido amniotico nella norma (livello inferiore). Posizione podalica, peso circa 1 Kg e 800 gr. Di fianco ai valori DBP e CC l'ecografista mi ha scritto "dolicocefala o dolicocefana", non riesco a leggere bene, cosa vuol dire? Ho 32 anni alla mia prima gravidanza. Ringraziandola per l'aiuto che potrà darmi la saluto. 

Gentile Viviana,
i parametri che mi descrive, compresa la stima del peso, sono tutti nei limiti per 31 settimane tranne che per il DBP. Però la circonferenza cranica (CC) è nei limiti. Quindi se vi è, come scrive il suo medico, dolicocefalia, il feto può considerarsi normale. Per dolicocefalia si intende infatti una prevalenza più spiccata del diametro occipitofrontale sul biparietale, insomma con una testa un po' allungata, al contrario della brachicefalia. Entro certi limiti sono varianti fisiologiche della norma. Cordiali saluti.