Dati anomali test citomegalovirus

Anonima

Salve dottoressa,
sono alla 23° settimana di gravidanza, ho eseguito le prime analisi per il citomegalovirus nel periodo di marzo e risultavano negative sia le IGG sia le IGM.
Un mese dopo, nello stesso laboratorio, sono risultate positive le IGG ma non le IGM. Ripetendo le analisi il risultato ha confermato quest'ultimo dato. Anche se sembrava più probabile un errore, ho deciso di eseguire il test di avidità sulle IGG per scrupolo, che ha dato come responso "avidità bassa: infezione contratta negli ultimi tre mesi".
Ieri sono andata a fare ulteriori accertamenti (DNA su urine e sangue), ma per i risultati dovrò aspettare un po'.
La mia domanda è: possibile che io abbia contratto il virus e le IGM si siano negativizzate nell'arco di un solo mese? Oppure può esserci un'altra spiegazione?
Grazie dell'attenzione

condivisioni & piace a mamme