Da un’ecografia si possono rivelare malformazioni?

Mari

26 marzo 2018 11:39
Salve,
settimana scorsa alla nona settimana +4 mi sono recata al ps perché avevo delle perdite di muco rosa, il medico del ps ha detto non c’erano segni evidenti di distacco e il battito del feto era regolare, ora la mia domanda è la seguente dall’ecografia fatta da loro, ho notato che la parte del cranio del bambino aveva una forma strana sembrava una maschera da teatro, dalla semplice eco si possono rivelare malformazioni?
Il medico non si è espresso su nulla, ha misurato ma non mi ha detto nulla oltre a quello scritto sopra.
Purtroppo è un pensiero che non mi molla, perché facendo confronti con altre eco della stessa settimana la parte del cranio risulta essere comunque di forma regolare, mentre la mia era di una forma molto allungata. Potrebbe essere un artefatto dell’ecografo utilizzato.
Scusi magari per la domanda sciocca, ma è un pensiero fisso e la prossima ecografia sarà tra qualche settimana ancora.
Grazie.

Gentile Mari,
alcune anomalie sono già intuibili alla nona settimana soprattutto tramite ecografia transvaginale, ma non si possono fare miracoli e la diagnostica in tal senso è limitata.
Non per sminuire quello che riferisce, ma interpretare l’imaging ecografico richiede competenze specifiche che neppure i medici non ecografisti posseggono. Dico questo per tranquillizzarla.
Se però ha dubbi, esegua una ecografia di secondo livello (cosa che dovrebbe essere la regola in gravidanza) preferibilmente transvaginale.
Un saluto