Cordone ombelicale attorno al collo del feto

Salve, il mio quesito è il seguente: sono alla 27° settimana di gestazione, e tutto va bene, se non fosse per quel cordone ombelicale che il mio piccolo ha intorno al collo? Può avere dei problemi dentro la placenta con quel cordone al collo? Inoltre, il mio ginecologo ha riscontrato un bacinetto bilaterale di mm7 e di 1 cm. Quali problemi avrà alla nascita il mio bambino? Grazie

Gentile Dina,
la presenza del cordone attorno al collo del feto non costituisce alcun segno prognostico. Il cordone infatti non può che posizionarsi dove trova spazio libero. E lo spazio in utero, si sa, non abbonda: ce n'è sotto al mento vicino al collo, tra le cosce e sotto le ascelle. La possibilità poi che il giro di cordone attorno al collo sia serrato o che si serri al momento del parto c'è anche per quelle gravide che fino a quel momento non avevano manifestato tale segno. In conclusione, non stia a preoccuparsi e lasci agli operatori il compito di stabilire la migliore modalità del parto. Una modesta dilatazione dei bacinetti renali del feto è di frequente osservazione: occorre informare il pediatra che così effettuerà dei controlli dopo il parto al bimbo. Generalmente non vi sono sequele. Cordiali saluti.