Che problemi può portare la presenza di un mioma?

Caro Professore, sono alla 20 settimana dal probabile momento del concepimento. Ho fatto l'ecografia che ha rilevato i seguenti valori: B.P.D. 5,53 - F.L. 3,66 - A.C. 15,85. Purtroppo non è stato possibile rilevare l'H.C. perché la testa si presentava troppo bassa (questa è stata la spiegazione del dottore che ha eseguito l'ecografia). Infine mi è stato rilevata la presenza di un piccolo mioma. Vorrei sapere se è il caso di rifare l'ecografia a breve per ottenere anche la misurazione dell'h.c. e che problemi può portare la presenza del mioma.

Gentile signora,
ritengo inutile un'ecografia a breve, è sufficiente il controllo, penso,
programmato, tra circa dieci settimane. Solo un mioma voluminoso e situato
sul segmento inferiore dell'utero può creare difficoltà per il parto e,
se situato sul segmento superiore, per il post-partum (pericolo d'emorragia).
Un piccolo mioma, come il suo, ovunque situato, non crea alcun problema.
Auguri.