Ascoltare il battito col fetal doppler è nocivo per il feto?

Stefania

Buongiorno,
vivo in Germania e purtroppo non conoscendo bene la lingua non capisco al massimo tutto ciò che mi dicono.
Sono alla mia terza gravidanza e sono di 7 settimane. Alla 6 settimana ho eseguito ecografia e si è vista camera gestazionale con embrione di 4,5 mm con il battito. Da ciò che ho capito è piccolo, questo cosa significa?
Un’altra domanda: è vero che utilizzare qualche minuto al giorno fetal doppler per sentire il suo cuoricino è dannoso?
Grazie mille

Gentile Stefania,
per 6 settimane le dimensioni vanno bene.
Per l’uso del Doppler per “sentire” il battito, nel primo trimestre le linee guida ne sconsigliano l’uso, in quanto è considerato un futile motivo. Il Doppler rappresenta comunque un’energia che viene applicata in un punto fisso e che, teoricamente, può causarne l’aumento della temperatura. Certo ci vogliono tempo ed energie intense, ma nessuno può dimostrare l’assenza totale di danni, anche se non sono mai stati appurati. In sostanza ogni uso diagnostico delle energie che si fa (ultrasuoni, raggi X, risonanza magnetica, ecc.), va commisurato all’utilità che si vuole ottenere.
Nel caso del battito del feto è del tutto inutile al solo scopo di divertire i presenti. Oltretutto quel rumore ritmico che lei sente non è affatto il suono del cuore, ma l’amplificazione elettronica del deltaF, cioè della differenza fra la frequenza dell’ultrasuono emesso e quello riflesso dalla struttura in movimento. Poichè questa differenza cade nello spettro di frequenze a noi udibili, l’amplificatore elettronico è in grado di portarla ad un altoparlante che ce ne fa sentire l’effetto. Quindi, praticamente una presa in giro, divertente ed emozionante è vero, perchè somiglia ad un cuore che batte, ma una presa in giro resta, perchè non è il suono del cuore. Poichè è ritmico somiglia al ritmo cardiaco.
Quindi si accontenti di vederlo sull’immagine ecografica in tempo reale e si emozioni con i movimenti del bambino che comincerà a sentire a 4 mesi.
Suo marito invece verso gli 8 mesi, appoggiando l’orecchio alla pancia potrà sentire DAVVERO il cuore che batte. Potrà riferirle come è. Ci vedo maggiore poesia.
Cordiali saluti.