Antibiotico in gravidanza?

Giuseppina

Salve.
Sono alla 5+5 settimana di gravidanza e mi è venuta la cistite... sto bevendo molta acqua e ho fatto urinocoltura con antibiogramma.
Sono allergica al monuril e la mia ginecologa si rifiuta di darmi antibiotico e o soluzioni alternative tipo cranberry... come mi devo comportare?
Premetto che oltre allo stimolo perenne di minzione, qualche fitta e senso di pesantezza, non ho molti altri disturbi…
Cosa devo fare in caso di presenza di infezione? Posso prendere antibiotici?
Confido in una risposta

Purtroppo il nostro servizio non rappresenta una alternativa al proprio medico. Possiamo rispondere volentieri a domande, curiosità, dare indicazioni e consigli generici, ma non possiamo sostituirci ad una visita specialistica e tanto meno prescrivere terapie senza visitare e conoscere clinicamente a fondo il paziente.
Genericamente devo dirle che un’infezione va curata specie se rappresenta un pericolo maggiore degli effetti collaterali della terapia stessa. È una regola abbastanza rigida, quella del bilancio rischi/benefici.
Forse la sua non è un’infezione seria da trattare in ogni caso.
Quindi non le resta che affidarsi al suo specialista di fiducia e seguire le sue indicazioni oppure in caso di dubbio chiedere un secondo parere.
Cordiali saluti.