Anestesia spinale e spondilolistesi

Buongiorno dottore, a causa di una spondilolistesi L5-S1, di grado rilevante e non stabilizzata, il mio ginecologo ha richiesto, sotto consiglio del medico Fisiatra che mi ha in cura, un parto con taglio cesareo elettivo. Alla visita con il medico anestesista, ho portato con me anche la cartella con tutti gli esami diagnostici (rmn, rx, proiezione 3D...) della colonna in mio possesso, al fine di poter fare le necessarie valutazioni utili all'intervento. Le rivolgo alcune domande: 1. È corretto che il medico non li abbia nemmeno voluti vedere? 2. Può un certificato del Fisiatra nel quale indichi che non ci sono controindicazioni ortopediche all'anestesia spinale? 3. È corretto che il Fisiatra mi dica che questa è una valutazione dell'anestesista? 4. È corretto che, confidenzialmente l'anestesista mi abbia detto che sarebbe meglio la spinale, ma sulla cartella abbia scritto LA PAZIENTE preferirebbe l'anestesia spinale? 5.Ci sono davvero controindicazioni a questo tipo di anestesia in caso di spondilolistesi (parliamo di III/IV grado L5-S1, ma la spinale verrebbe eseguita tra L3-L4 o tra L2-L3)? 6. È possibile che tutta questa confusione ricada su di me alla 37a settimana di gravidanza e che non ho effettuato studi di medicina? Faccio presente che l'ospedale dove andrò a partorire è in eccellenza a Milano riguardo le nascite. La ringrazio in anticipo per la risposta, e mi scuso se dal tono sono stata un po' polemica, ma forse causa anche ormoni non so davvero cosa fare...

Cara signora Rosa,
è veramente difficile risponderle riguardo al comportamento dei miei colleghi, sia perchè non conosco i fatti, sia perchè non penso sia corretto farlo in modo pubblico e sul web.
Le posso però confermare che la spondilolistesi NON è una controindicazione all'anestesia, sia spinale che epidurale.
Non entro nel merito sull'indicazione al taglio cesareo: sicuramente mi sfuggono o non le sono stati forniti altri elementi, in quando la non rara patologia vertebrale di cui soffre non costituirebbe di per sè una indicazione al taglio cesareo. Cordiali saluti

condivisioni & piace a mamme